SHARE

Un “Bosco invisibile” a scuola grazie alla vernice anti-inquinamento – Cronaca – ilgiorno.itEdizioni locali
Una pennellata di vernice in quattro palestre scolastiche permetterà di ridurre l’88% dell’inquinamento, cattivi odori e muffe
Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2016
Bosco invisibile è il progetto che verrà messo in atto anche grazie a Retake
Bosco invisibile è il progetto che verrà messo in atto anche grazie a Retake
2 min
Milano, 23 novembre 2016 – Una vernice in grado di assorbire le polveri inquinanti nell’aria: verrà stesa all’interno di quattro palestre cittadine nell’ambito del progetto “Bosco invisibile”, che si propone interventi di “miglioramento partecipato” per riqualificare gli edifici scolastici, promuovere l’educazione ambientale e migliorare l’aria respirata. L’iniziativa, presentata a Palazzo Marino, è promossa dall’associazione di volontariato Retake Milano, dalla piattaforma web dedicata al crowdfunding PlanBee, da Enel Energia e dal Comune di Milano e verrà fatta partire in quattro edifici con l’ausilio dei volontari: la scuola primaria Buon Pastore, la scuola primaria Giusti-d’Assisi, il liceo classico Berchet e la Casa del volontariato.
Airlite, il prodotto usato, una volta applicato, neutralizza il 99,9% dei batteri nell’aria già dopo due ore dalla sua applicazione, eliminando inoltre cattivi odori e muffe. Utilizzando l’energia della luce, il prodotto produce una ionizzazione dell’aria vicino alla superficie rendendo possibile la trasformazione degli agenti inquinanti presenti nell’aria che entra in contatto col prodotto in sali minerali idrosolubili assolutamente innocui. Questo “permetterà di ridurre l’inquinamento fino all’88,8%”, chiarisce Andrea Amato, presidente di Retake Milano. Alla presentazione erano presenti anche il vicesindaco Anna Scavuzzo e l’assessore alla Casa Gabriele Rabaiotti secondo i quali “la riqualificazione complessiva del patrimonio immobiliare pubblico è tra gli impegni principali dell’amministrazione e in questo gli edifici scolastici rappresentano un’assoluta priorità”.
Riproduzione riservata
Cronaca Sciopero dei treni venerdì 25 novembre: le informazioni su fasce di garanzia e orari
Cronaca Droga, 45 indagati a Milano per traffico internazionale: la base era in via Padova
Politica Presepe in Comune, no della Sinistra. Sumaya: riconoscere anche l’Islam
Potrebbe interessarti anche
Cronaca Sicurezza, arrivano 150 militari: pattuglie miste in via Padova, Corvetto e San Siro
Cronaca Car sharing, auto lasciate sulle strisce. È boom di multe: scatta la stangata      

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY